Le buone pratiche per ridurre l’uso della plastica fanno bene a tutti.

Secondo quanto si apprende dagli organi di stampa, le buone pratiche in tema di riduzione della plastica arrivano anche da un piccolo paese della provincia di Pavia, Travacò Siccomarino, dove è nato il primo negozio “pastic free”, la Bottega Girasole, caffetteria e luogo di incontro per i cittadini gestita da quattro donne. 

L’idea è nata da una merenda tra bambini con lo scopo di trovare una alternativa alle cannucce di plastica. Sono nate così le cannucce di zucchero e limone.  Non solo eco-sostenibili, ma anche buone da mangiare. 

Al Girasole la plastica è bandita. Le bottiglie di plastica, le posate e tutta la plastica monouso è stata sostituita da vasetti e bottiglie di vetro, posate di legno e piatti di carta riciclata.

Le donne del Girasole cercano di essere di buon esempio non solo per i cittadini del paese, ma anche per i commercianti. 

“La bottega Girasole è uno tra i tanti esempi da seguire per ridurre l’uso della plastica, commenta Alessandro Botti, Presidente di AMI, Ambiente Mare Italia. Ma per raggiungere l’obiettivo di un mare libero dalla plastica dobbiamo essere molti di più”.

AMI, Ambiente Mare Italia attraverso il progetto “LiberAmi dalla plastica” vuole aiutare le imprese a ridurre l’uso della plastica monouso. Non solo perché entro il 2021 dobbiamo tutti adeguarci alla nuova direttiva europea, che prevede la messa al bando dei prodotti di plastica monouso, ma anche per promuovere una cultura ecosostenibile per la tutela della salute e per il bene di tutti. 

Noi ci siamo e invitiamo tutte le attività commerciali, le piccole/medie e le grandi imprese a contattarci per costruire insieme un percorso di riduzione della plastica monouso. Il primo passo da fare è entrare gratuitamente a far parte della nostra mappa. 

Chiamaci, ti offriremo una consulenza gratuita studiata apposta per la tua realtà commerciale.

Scrivete a noplastic@ambientemareitalia.org Tel +39 063213805.

C’è un’Italia che ha capito, facciamola crescere insieme. Scopri i nostri progetti.


Share:


News Correlate

I delfini di fiume in cima alla Lista Rossa delle specie a rischio. Aiutaci a proteggere gli habitat naturali dall’inquinamento.

Secondo la Lista Rossa delle specie a rischio di estinzione aggiornata dall’International Union...

Giornata Mondiale della Terra. Il 50° anniversario ai tempi del coronavirus.

Oggi mercoledì 22 aprile 2020 si festeggia la 50esima edizione della Giornata Mondiale...