I milanesi desiderano ripartire con il piede Green. La riduzione della plastica una delle priorità.

In tempi di  COVID-19 è incoraggiante  scoprire che i milanesi desiderano ripartire con il piede “green”. Il risultato è emerso dalla ricerca “Milano Sostenibile – 4 °osservatorio sullo stile di vita dei cittadini”. Un’indagine che ormai viene portata avanti ogni…

Leggi Tutto
Plastica in mare: sul tavolo dell’ONU un nuovo accordo internazionale. Ma Stati Uniti e Regno Unito si oppongono.

“Se le tendenze attuali proseguono, la quantità di plastica nei mari triplicherà entro il 2040, raggiungendo 29 milioni di tonnellate l’anno, pari a 50 chili per ogni metro di linea costiera nel mondo”. Questo è quanto emerso dalla conferenza virtuale…

Leggi Tutto
C’è un modo per evitare che la plastica finisca nello stomaco degli animali? Si, bastano tre semplici regole.

Un recente studio dimostra che “la gran parte della plastica ingerita dagli animali si sarebbe potuta riciclare”. Scopriamo come e perchè. Oggi sappiamo molto sulle microplastiche. Molti studi ne hanno confermato la pericolosità per molte specie di animali sia acquatici…

Leggi Tutto
Dalla lavatrice al mare. Dal mare alla tavola. Dove vanno a finire le micro particelle di tessuto?

Ritorniamo a parlare di lavatrici e di come i nostri lavaggi inquinino l’ambiente. Sappiamo che le microfibre  vengono eliminate dagli indumenti durante il lavaggio, si tratta di centinaia di migliaia di particelle sintetiche di dimensioni inferiori ai 5 millimetri di…

Leggi Tutto
In Europa, l’81 per cento degli habitat naturali è in cattivo stato.

In Europa, l’81 per cento degli habitat naturali è in cattivo stato. Questa la fotografia scattata dall’AEA, L’Agenzia Europea dell’Ambiente che racconta nel suo ultimo rapporto una situazione di rischio per migliaia di specie animali. I numeri sono chiari “un…

Leggi Tutto
Inquinamento: ogni anno 229.000 tonnellate di plastica finiscono nel Mar Mediterraneo.

“Le tonnellate di plastica in mare potrebbero raddoppiare nei prossimi 20 anni se non vengono immediatamente messe in atto misure di contrasto al fenomeno, come il divieto di alcuni prodotti di plastica e una catena sicura di trattamento dei rifiuti”….

Leggi Tutto
Non solo capodogli e tartarughe, in Giappone anche i cervi Nara rischiano la loro vita a causa dei rifiuti di plastica. Ma da oggi la buona notizia.

Lo scorso anno diverse testate giornalistiche specializzate in ambiente hanno portato all’attenzione dell’opinione pubblica un racconto, quello dei cervi Nara. Si tratta di animali considerati sacri che vivono nel parco di Nara in Giappone, vicino a Osaka. Il parco è…

Leggi Tutto
Secondo la Corte dei Conti Europea, l’Ue rischia di non raggiungere gli obiettivi di riciclo. Intanto, le regioni in Italia si danno da fare con il Green Deal Going Local.

Mentre molte regioni italiane rispondono positivamente al Green Deal Europeo, mettendo in atto delle buone pratiche per la sostenibilità ambientale, secondo il rapporto della Corte dei Conti Europea, l’Ue potrebbe non raggiungere gli obiettivi di riciclo prefissati nel 2018. Nel…

Leggi Tutto
Penny, un piccola tartaruga è stata ritrovata con piccoli frammenti di plastica nello stomaco. Penny ora è salva.

Penny ce l’ha fatta. La piccola di tartaruga di appena 17 grammi, ribattezzata con il nome di Penny, è stata recuperata dalla Capitaneria di Porto di Messina in stato di gravi difficoltà ed è stata poi presa in consegna dal…

Leggi Tutto
Il Green Deal europeo. Un invito al cambiamento per il bene del pianeta.

“Dobbiamo cambiare il modo in cui trattiamo la natura, il modo in cui produciamo e consumiamo, viviamo e lavoriamo, mangiamo e ci riscaldiamo, viaggiamo e trasportiamo”. Questa le parole di Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea durante l’atteso…

Leggi Tutto