L’ITALIAN CLEANING TOUR FA TAPPA A CIRO’ MARINA(KR). IL GRANDE SUCCESSO DELL’ULTIMO EVENTO DEL TOUR AMBIENTALE DI AMBIENTE MARE ITALIA.

 Il progetto di intervento ambientale di Ambiente Mare Italia, l’Italian Cleaning Tour, ha fatto tappa il 28 maggio a Ciro’ Marina (KR) per una giornata all’insegna della sensibilizzazione dei più giovani e della raccolta di rifiuti dispersi sulle coste di Punta Alice, Cervara e Madonna di Mare.

La mattinata è stata un successo! Grazie al contributo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, al patrocinio del Comune di Cirò Marina e al supporto della Guardia costiera, Ambiente Mare Italia e la cittadinanza di Ciro’ Marina hanno potuto condividere una giornata di cura dell’ambiente e valorizzazione dell’inestimabile patrimonio naturalistico del nostro Paese.

L’evento ha visto la partecipazione di più di cento studenti, accompagnati dai rispettivi insegnanti, delle scuole cittadine di Don Bosco, Casopero e Gancale. La tappa infatti era dedicata a loro, ai più giovani, che si sono rimboccati le maniche raccogliendo 500kg di rifiuti sulle spiagge, maturando così una sensibilità maggiore verso l’importanza della cura dell’ambiente che ci circonda e verso le problematiche che affliggono la Natura.

Il Presidente di Ambiente Mare Italia- Ami, Alessandro Botti, commenta così la conclusione dell’evento:

Siamo molto fieri dei risultati ottenuti in questi mesi grazie al nostro Italian Cleaning Tour. Il grande coinvolgimento di giovani e studenti ha reso speciali le giornate di intervento, permettendoci di costruire insieme un futuro migliore. Grazie al loro aiuto e alla collaborazione delle istituzioni, AMI ha recuperato dalle nostre spiagge tonnellate di rifiuti dispersi durante tutto l’anno -.

Conclude poi il Presidente- “La speranza è che le attività svolte di tutela e sensibilizzazione ci permettano col tempo di raccogliere sempre meno rifiuti”.

L’Italian Cleaning Tour, il progetto di intervento ambientale di Ami, ha fatto tappa in numerose spiagge del nostro litorale, raccogliendo durante tutto l’anno tonnellate di rifiuti e portando nelle comunità coinvolte nel progetto una maggiore sensibilità per la tutela ambientale e un vivere in armonia con la Natura.

La presenza di studenti e giovani è stata la costante negli eventi di Ami, perché sono le nuove generazioni che avranno il compito di costruire un futuro migliore e più sostenibile di quello che hanno ereditato.

Ambiente Mare Italia ha raccolto nelle giornate di pulizia tra le 2-3 tonnellate di rifiuti in giro per l’Italia, riscontrando le grandi problematiche ambientali che affligono i nostri ecosistemi naturali come: la copiosa presenza di rifiuti di plastica monouso e da imballaggi, rifiuti di uso domestico come bicchieri, cotton fioc, mozziconi di sigarette e contenitori di bevande; rifiuti ingombranti illegalmente abbandonati sulle rive del mare come elettrodomestici, pneumatici e reti abbandonate. Tutte tracce che l’Uomo lascia e che per il Mare e la Natura diventano vere e proprie ferite che tutti abbiamo l’obbligo di curare.

La tappa di Ciro’ Marina è stata uno degli ultimi eventi dell’Italian Cleaning Tour per questa stagione. Il 12 Giugno infatti Ambiente Mare Italia concluderà il tour di giornate di intervento ambientale con l’evento della “Veleggiata del Pianeta”, che vedrà coinvolti in Italia circoli nautici e diving per una giornata di sensibilizzazione e pulizia dei fondali marini.

Sostienici

Le nostre iniziative hanno bisogno del tuo sostegno! Visita il sito www.ambientemareitalia.org

Share:


News Correlate

Carmelo Isgrò
CARMELO ISGRO’ HA SUPERATO LA SUA SFIDA E ESULTA: “E’ STATA DURISSIMA, MA CE L’HO FATTA!”

Giovedì abbiamo intervistato Carmelò Isgrò, biologo, direttore e fondatore del MuMa-Museo del Mare...

X