Il respiro della terra: il presidente di Ambiente Mare Italia in una intervista sul TG ambiente della DIRE.

Il Presidente AMI, l’avv. Alessandro Botti invita all’avvio di un campionamento e un monitoraggio europeo della situazione di mari, fiumi, laghi e città e, “da li’, ripartire per valutare in futuro quale impatto avra’ l’attivita’ umana”. Non perdete il servizio sul TG Ambiente della DIRE.

https://www.facebook.com/1978323772189377/posts/3177506208937788/

Share:


News Correlate

Ami con i Mondiali di vela a Sebenico – Wb Seven ‘plastic free’.

Mare, la Wb Seven vince Mondiali Orc A con vela ‘No plastic’ di...

Roma, al Mamiani mattinata dedicata all’ambiante e alla tutela del mare.

ROMA- Nell’aula magna del liceo statale ‘Terenzio Mamiani’ nessun brusio, si sente solo...