Sanremo e ambiente: il premio della critica giovani va ad una band tutta green.

Apprendiamo dagli organi di stampa che il “Premio della Critica Giovani” Mia Martini” di Sanremo 2020 è stato assegnato agli Eugenio in Via di Gioia, una band tutta green arrivata all’Ariston pedalando in bicicletta.

Si legge che il percorso artistico del giovane gruppo sia scandito anche da diverse iniziative sostenibili. La band è stata eliminata durante la prima serata e aveva partecipato a Sanremo con un brano dal titolo Tsunami. La copertina del CD è infatti 100% biodegradabile.

Il tema  della sostenibilità ambientale è stato al centro di Sanremo grazie anche alla partnership tra Corepla, il Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Plastica e RAI Radio 2.  

Il Consorzio in collaborazione con la radio ha programmato uno spot in tema di sostenibilità ambientale realizzato con la voce di Filippo Solibello, autore e conduttore di Caterpillar, noto programma della radio.

E non solo “Cambia musica, non cambiare le buone abitudini” è invece il pay off della campagna video visibile a Sanremo per tutta la durata del Festival  sui ledwall dislocati in tutta la città. Si legge sul sito di Corepla che “Il video racconta come dalle buone prassi, già consolidate tra i cittadini in termini di riciclo degli imballaggi, possano “rinascere” prodotti direttamente collegati alla musica e al cinema”.

Durante tutti i giorni della manifestazione, inoltre, è stato distribuito materiale sull’importanza di una corretta gestione dei rifiuti di imballaggio in plastica.

Chiudiamo questo breve spazio dedicato a Sanremo e alla tutela ambientale con il messaggio degli Eugenio in Via dalla Gioia  lanciato durante un’intervista fatta a Eugenio Cesaro del gruppo, il quale ha evidenziato che secondo loro  “il Festival del prossimo anno dovrebbe rinnovare tutta una serie di attività a partire dal plastic free”. E aggiunge – “se mai dovessimo proporci saremmo i primi ad agire in tal senso”.

Share:


News Correlate

Non imprigioniamo l’acqua! Lasciamola scorrere…

Bere l’acqua del rubinetto è un piccolo gesto quotidiano che porta grandi benefici...

Modelli di business alternativi per diventare un’impresa plastic free.

Ogni anno milioni di tonnellate di plastica finiscono in mare. La plastica, sotto...

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Add Comment *

Name *

Email *

Website *