I milanesi desiderano ripartire con il piede Green. La riduzione della plastica una delle priorità.

In tempi di  COVID-19 è incoraggiante  scoprire che i milanesi desiderano ripartire con il piede “green”. Il risultato è emerso dalla ricerca “Milano Sostenibile – 4 °osservatorio sullo stile di vita dei cittadini”. Un’indagine che ormai viene portata avanti ogni anno da LifeGate in collaborazione con Eumetra MR, con l’obiettivo di indagare gli interessi, la percezione e l’atteggiamento dei milanesi rispetto al tema della sostenibilità.

 I risultati mostrano come il lockdown abbia spostato, dal 75% del 2019 al 69% di quest’anno, la percentuale dei milanesi sensibili ai temi della sostenibilità.  In sintesi, dunque, l’83% dei cittadini (e il 90% dei 18-24enni) giudica necessario, dopo l’emergenza sanitaria, modificare il proprio stile di vita, rendendolo più sostenibile.

“Quello che ci fa più piacere sottolineare e che scaturisce da questa indagine – commenta  l’Avv. Alessandro Botti, Presidente di Ambiente Mare Italia- è quanto il tema della riduzione della plastica stia a cuore ai cittadini milanesi. Una sensazione che avevamo già avuto modo di appurare proprio qualche giorno prima del lockdown di marzo, durante la serata concerto ‘Un mare d’Amare’ organizzata a Milano e promossa da Ambiente Mare Italia – AMI, in collaborazione con SOS-LOGistica, con il patrocinio della Fondazione Cariplo”.

Ad esempio, ritornando ai dati dell’Osservatorio, secondo il 92% dei cittadini è importante e assolutamente necessario che i grandi marchi producano oggetti sostenibili, che si riduca  il consumo di plastica (91%), che si investa nelle fonti di energia rinnovabile (88%), che le aziende attivino percorsi di sostenibilità a lungo termine (87%), che si potenzino mezzi pubblici e sistemi di sharing (77%). 

Torneremo presto a parlare di Milano e della sensibilità dei suoi cittadini ai temi ambientali. Seguiteci!

Share:


News Correlate

A Londra, gli scoiattoli usano la plastica come casa

A Londra alcuni scoiattoli sono stati avvistati mentre raccoglievano scarti di rifiuti plastici...

Fruppo Grendi
Il Gruppo Grendi mette al bando la plastica monouso. Risparmiate oltre 105 mila bottigliette all’anno.

Oggi vogliamo raccontarvi la storia della più antica casa di spedizioni italiana ancora...

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Add Comment *

Name *

Email *

Website *